Elevata professionalità frutto di un know-how che affonda le radici negli anni settanta, massimo rispetto delle tempistiche di realizzazione, utilizzo di maestranze competenti e di autocarri e macchine movimento terra delle migliori marche disponibili sul mercato: sono questi i valori aggiunti di Mazza, leader nella realizzazione di reti di distribuzione acqua, fognature, teleriscaldamento, gas, opere edili stradali e nel settore dell’impiantistica civile e industriale compreso servizio di reperibilità 24h – certificata CQOP SOA, UNI ISO 9001:2008, UNI EN ISO 14001 e OHSAS 18001. Con un portafoglio clienti costituito da enti pubblici, aziende di servizi municipalizzati e società private, Mazza ha puntato anche su immagine e comunicazione, fatto un po’ insolito per un’impresa di questo settore.
“Sono amante dell’ordine e della disciplina e questo si ripercuote sul modus operandi dell’azienda” spiega il geometra Giovanni Mazza, presidente e stratega della società fondata dal padre Renato, che gestisce con successo supportato dalla sorella Monica, dedita all’area amministrativa.
“Affrontiamo i mercati e sfidiamo la concorrenza garantendo un lavoro tempestivo, di qualità, e di lunga durata. Disponiamo di maestranze specializzate in tutte le lavorazioni richieste per dare l’opera finita, secondo specifiche tecniche, al fine di evitare l’insorgere di sorprese negative nel tempo” afferma Mazza. L’azienda di Borgosatollo ha recentemente acquisito nuovi clienti e servizi: Enel Rete Gas, Gruppo LGH (Cogeme, SCS, AEM, Linea di Distribuzione), AOB2, Padania Acque w sgombero neve nel comune di Brescia, senza dimenticare la consolidata e lunga collaborazione con A2A e Garda Uno che ha comportato nuove assunzioni.
Con questa crisi che funge da “livella” sopravvivono solo le imprese serie e affidabili. In futuro punto a non abbassare la qualità del nostro lavoro. Non bisogna operare andando al risparmio, ma ambire all’eccellenza. Solo in questo modo è possibile far fronte alla concorrenza, riaffermare la forza del Made in Italy in qualsiasi settore e rafforzare una visione a lungo termine indispensabile alle imprese di successo”, conclude Giovanni Mazza.